RAAM
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: interagendo col nostro sito acconsenti al loro uso.
Se accedi a un qualunque elemento estraneo a questo banner continuando a navigare su questo sito, acconsenti all’uso dei cookie.
Ok Ulteriori informazioni
Modalità GUIDA

Umberto Buscioni Aiuto! le bottiglie

Misure
cm 170 x 130
Descrizione
Nel 1966 Umberto Buscioni entrò ufficialmente a far parte del gruppo di giovani artisti al quale il critico Cesare Vivaldi attribuì il nome di 'Scuola di Pistoia'. Ne facevano già parte Roberto Barni (Pistoia 1939), Gianni Ruffi (Firenze 1938) e Adolfo Natalini (Pistoia 1941). Nel clima Pop degli anni Sessanta del Novecento, che in Italia vide l’affermarsi dei centri emergenti di Roma, Milano e Torino, Pistoia assunse una originale libertà dai modelli statunitensi e una connotazione propositiva nel percorso della storia dell'arte (allora) contemporanea. L'opera "Aiuto! le bottiglie" appartiene a questa fase, che si sarebbe conclusa nel 1969. Ciascun componente della 'Scuola di Pistoia' ha poi seguito un percorso artistico autonomo.
Inventario
s.n.
Esposta
Si
Bibliografia
Quel che resta è la pittura, cat. Mostra, a cura di M. Calvesi, ed. Cambi, 2009
Credit Line
Foto di Francesco Ugolini
Condizione giuridica
Proprietà del Comune di Pistoia (donazione)
Tipologia
Dipinto
La tua e-mail *
Dettaglia la tua richiesta
Mail inviata
Si è verificato un errore, verifica i dati e riprova.
Invia
La tua e-mail *
La tua segnalazione *
Mail inviata
Si è verificato un errore, verifica i dati e riprova.
Invia