RAAM
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: interagendo col nostro sito acconsenti al loro uso.
Se accedi a un qualunque elemento estraneo a questo banner continuando a navigare su questo sito, acconsenti all’uso dei cookie.
Ok Ulteriori informazioni
Modalità GUIDA

Stéphanie Saadé A Map of Good Memories

Misure
cm 175 x 300
Descrizione
L’estraneazione è il concetto chiave del lavoro di Stéphanie Saadé: distanza, nostalgia, memoria sono alcune tra le dimensioni esplorate nelle sue sculture e installazioni, che manipolano oggetti spesso comuni per svelarne una dimensione poetica. Dall’intreccio tra tempo, spazio e memoria personale nasce questa installazione, in cui l’artista ricostruisce una mappa del Libano a partire da oltre venti bei ricordi legati a persone e luoghi, dall’infanzia fino al presente. La figura, realizzata a terra con la foglia d’oro, è una sorta di autoritratto geografico, metafora della preziosità e fragilità del ricordo.
Esposta
No
Credit Line
Foto Luis Do Rosario
Condizione giuridica
Acquisizione da Marfa' Gallery, Beirut
Tipologia
Installazione
La tua e-mail *
Dettaglia la tua richiesta
Mail inviata
Si è verificato un errore, verifica i dati e riprova.
Invia
La tua e-mail *
La tua segnalazione *
Mail inviata
Si è verificato un errore, verifica i dati e riprova.
Invia