RAAM
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: interagendo col nostro sito acconsenti al loro uso.
Se accedi a un qualunque elemento estraneo a questo banner continuando a navigare su questo sito, acconsenti all’uso dei cookie.
Ok Ulteriori informazioni
Modalità GUIDA

Ettore Spalletti

Dati biografici

Cappelle sul Tavo (Pescara), 1940

La formazione da architetto di Ettore Spalletti infonde alla sua ricerca una particolare attenzione alla costruzione degli ambienti. Pur conservando una sua autonomia, a partire dall’inizio degli anni Settanta si avvicina all’ambito artistico. Il ristretto e centellinato catalogo di forme e colori su cui concentra la sua attenzione ribadisce l’estraneità a movimenti o correnti specifiche e, pur nelle analogie con la ricerca del Minimalismo internazionale, il suo lessico rimane decisamente più ancorato ad una sensibilità che trova nell’esperienza tattile del colore un risultato di purezza compositiva e spaziale.

Opere
5